I recenti risultati rivelano un fattore importante dietro i raduni di Crypto, cosa importa il percorso Bitcoin (BTC) a $13.000

Tecnicamente non c’è una forte resistenza tra i 13.000 e i 16.500 dollari

La prima e più grande criptovaluta per limite di mercato, Bitcoin (BTC) in una mossa rialzista che ha preso il via nella settimana precedente ha raggiunto i recenti massimi di 11.736 dollari. In una mossa che ha visto Bitcoin Pro registrare cinque giorni consecutivi di azione rialzista, Bitcoin ha superato il livello chiave di 11.000 dollari, per commerciare oltre gli altri due livelli di resistenza chiave di 11.200 dollari e 11.500 dollari che hanno colpito 11.700 dollari nel processo. Poiché il percorso di Bitcoin verso i $13.000 rimane congestionato, Bitcoin ha successivamente affrontato diversi rifiuti.

Il suo recente rifiuto a 11.700 dollari ha stimolato diverse reazioni sul mercato. Di conseguenza, è stato notato che il livello di incertezza del mercato è leggermente aumentato. Sia gli analisti che i trader hanno dato voce a ciò che conta sulla strada di Bitcoin verso i 13k$.

I recenti risultati di eToro, un importante brokeraggio multi-asset, hanno rivelato il fattore più importante dietro i rally di cripto-valuta. In un recente rapporto trimestrale del mercato delle crittografie intitolato „What Moves the Prices of Cryptoassets“, la piattaforma di brokeraggio ha elencato 15 fattori che hanno causato il rally della maggior parte delle attività crittografiche.
Grafico giornaliero BTC/USD

La Bitcoin è attualmente scambiata a 11.342 dollari.
I recenti risultati rivelano un fattore importante dietro i raduni di Cryptocurrency

eToro, la piattaforma di brokeraggio ha elencato 15 fattori che hanno causato il rally della maggior parte degli asset cripto, tra i fattori elencati ci sono le fusioni, i finanziamenti, il dimezzamento, le partnership, il picchettamento e gli annunci. Di conseguenza, è stato notato che le fusioni e le acquisizioni rimangono il fattore più importante dietro i raduni di cripto-criptatori esplosivi a breve termine. Il dimezzamento, i finanziamenti, le partnership, le partnership e il picchettamento rimangono dietro le acquisizioni in termini di prestazioni giornaliere, orarie e settimanali.

I ricercatori di eToro hanno anche scoperto che le fusioni e le acquisizioni portano fino al 90% di probabilità di un ritorno positivo per tutta la settimana.
La probabilità di un aumento del prezzo di un asset cripto dopo uno sviluppo significativo.

In un’ulteriore sonda, eToro e The Tie hanno scoperto attraverso dati recenti che la maggior parte degli asset criptati aumenta di solito più di una settimana dopo ogni tipo di annuncio. Hanno notato questa tendenza all’aumento dei prezzi dopo l’annuncio: 1 ora >0,5%, 1 giorno> 0,8% a 1,3%, poi 1 settimana, 2% a 8,2%.

La piattaforma ha dichiarato che le sue recenti scoperte potrebbero essere più utili per gli investitori istituzionali e i trader professionisti, rispetto agli investitori al dettaglio. Ha inoltre sottolineato l’importanza che le parti correlate o le società garantiscano che i dati rilevanti non trapelino per evitare manipolazioni del mercato.

Cosa importa su Bitcoin (BTC) Percorso a $13.000

Nel breve termine, i trader ritengono che l’andamento del prezzo Bitcoin sarà in gran parte determinato da come si comporterà nella regione di supporto da 11.200 a 11.325 dollari. A causa di un indebolimento dello slancio tecnico di BTC, i trader vedono generalmente una regione di supporto più grande da $10.500 a $11.000.

Michael van de Poppe, un trader, vede un sano trend in corso nel mercato cripto più grande a causa di un buon livello di mercato aggregato. Egli ha dichiarato che BTC potrebbe vedere un calo a $10.600 – $10.900.

Edward Morra, un analista, ha affermato che BTC potrebbe subire un calo al livello di 11.100 dollari, osservando che BTC ha raggiunto un importante livello di „offerta giornaliera“ quando si è attestata a 11.700 dollari. Un trader pseudonimo, „Bitcoin Jack“, ha affermato che, sebbene l’attuale tendenza non sia ribassista, non è nemmeno pronta per una continuazione.

„Byzantine General“, un altro trader pseudonimo vede i 12.000 dollari come il livello più critico, poiché tecnicamente non c’è una forte resistenza tra i 13.000 e i 16.500 dollari. Una salita oltre la fascia da $12.000 a $13.000 potrebbe portare a $16.500 e, in ultima analisi, a un nuovo ATH.

Attualmente, vari indicatori a catena e fattori fondamentali come la crescita di HODLer, il tasso di hashish e le riserve di scambio Bitcoin sono rialzisti. Inoltre, l’attività di sviluppo del protocollo a catena di blocco Bitcoin ha avuto un picco continuo.

L’oro, l’inflazione e i tassi di interesse negativi con il ciclo post-salvataggio della Bitcoin nel 2021 possono anche essere importanti sul percorso della Bitcoin a $13k.